Arrosto: qualche consiglio per cucinarlo al meglio

Arrosto: qualche consiglio per cucinarlo al meglio

Arrosto: qualche consiglio per cucinarlo al meglio

Il taglio più indicato per un ottimo arrosto di maiale è la spalla ma, essendo molto grosso, è difficile da trattare e pulire. Dunque molto meglio utilizzare la coppa, la parte dei muscoli del collo e del dorso.

Ottima accompagnata da aromi, castagne e cipolle. Ideale anche farcita con polpa di vitello, pancetta o prosciutto crudo. La cottura è molto lunga e si divide in una rosolatura iniziale di 30 minuti e una cottura con come brodo, vino o liquore, verdure e aromi, per almeno un’altra ora.

Niente di complicatissimo, ma è necessario verificare continuamente la temperatura della carne per assicurarsi che resti intorno ai 65°.

Articoli Correlati

Tenuta Michelangelo

Via Pietra Bianca - 80010 Quarto (NA) Traversa di Via Eduardo Scarpetta
Email: info@tenutamichelangelo.it
Website: www.tenutamichelangelo.it